STRATOS .......... RACING LINE

TESTA ROSSA  STRATOS DP
 
TESTA ROSSA STRATOS DP
Precedente
Foto 7 di 7
Successivo
COME SI MISURA LO SQUISH
COME SI MISURA LO SQUISH
Viene definita altezza di squish, la minima distanza che è possibile misurare tra il pistone e la corona di squish presente sulla testata, nella situazione in cui il pistone è al PMS. Tutto questo solo dopo aver messo la guarnizione testata e i dadi, serrato i dadi testata con chiave dinamometrica rispettando i valori della coppia di serraggio consigliata: 22 - 25 Nm oppure kg 2,2 - 2,3. Dopo aver eseguito questa operazione, possiamo determinare l'altezza minima di squish. Come si fa a misurarla? Munirsi di un comunissimo filo di stagno la cui estremità dovrà essere attorcigliata al fine creare un diametro di 2,5 - 3 mm per la lunghezza di 15 - 20 mm. A questo punto, dopo aver arretrato il pistone dal punto morto superiore, inserite il filo di stagno all'interno del foro candela fino a toccare lateralmente la camicia del cilindro (parete verticale del cilindro. A questo punto sarà sufficiente far avanzare il pistone fino al punto morto superiore comprimendo il filo deformabile di stagno tra pistone e corona di squish presenti sulla testata; dopo aver deformato il filo di stagno si dovrà, tramite un calibro, misurare lo spessore ricavato. Questo spessore viene per l'appunto definito "altezza di squish e dovrà essere tra i valori di 1.1 - 1.3 mm La misura di squish è direttamente proporzionale al rendimento del vostro motore; il limite 1.1 - 1.3 da mantenere, è il minimo possibile dopo di chè si imcomberà nella deleteria detonazione della miscela nella corona di squish !! Speriamo di esservi stati utili ...... buon divertimento
Vi ricordiamo inoltre che si consiglia l'uso di questo optional su circuiti chiusi, no per uso stradale.